uni-potsdam.de

Sie verwenden einen veralteten Browser mit Sicherheitsschwachstellen und können die Funktionen dieser Webseite nicht nutzen.

Hier erfahren Sie, wie einfach Sie Ihren Browser aktualisieren können.

DE | EN | ES | FR | IT | PL | RU | SE

Istituto per le Scienze di Governo Locale dell'Università di Potsdam

L'Istituto per le Scienze di Governo Locale dell'Università di Potsdam è un centro interdisciplinare per la ricerca, l'alta formazione e la consulenza nelle tematiche del governo locale. Il Consiglio direttivo dell'Istituto è composto da cinque professori di diversi settori disciplinari (scienze economiche, scienza politica, diritto pubblico). Direttore dell'Istituto è Il Prof. Hartmut Bauer.

Ambiti centrali della ricerca sono:

  • Analisi teorica dei concetti dell'autonomia degli enti locali
  • Definizione della cornice giuridica dell'autonomia degli enti locali
  • Modernizzazione e riforma degli enti locali
  • Finanza locale
  • Autonomia locale in prospettiva internazionale e comparata

L'Istituto si concentra inoltre particolarmente sui problemi delle amministrazioni locali nelle cinque nuove regioni della ex-Repubblica Democratica, e coadiuva attori politici e operatori di queste regioni nella costruzione di amministrazioni efficaci.

L'Istituto realizza studi e analisi su diversi aspetti della modernizzazione degli enti locali, tra cui per esempio:

  • la valutazione dei nuovi modelli manageriali (NPM) nella Regione Brandeburgo
  • l'analisi degli aspetti di diritto pubblico nel campo dell'autonomia locale
  • la formazione alla consulenza nell'ambito dell'amministrazione locale
  • lo sviluppo dei nuovi modelli contabili ed economici delle amministrazioni locali

L'Istituto organizza regolarmente workshop, seminari e convegni su diverse tematiche relative all'autonomia locale. Argomenti di iniziative recenti sono stati per esempio la gestione del personale nei comuni, i nuovi modelli contabili a livello comunale, le riforme dell'assistenza sociale e dei sussidi di disoccupazione (Hartz IV) e le loro conseguenze sui Comuni. A queste iniziative partecipano sia operatori degli enti locali, sia rappresentanti del governo federale e dei governi regionali, sia studiosi di altre istituzioni. Inoltre, i membri del Consiglio direttivo sono impegnati nella didattica nei corsi di laurea dell'Università.

I componenti dell'Istituto fanno parte di vari comitati e commissioni presso la Regione Brandeburgo che hanno ad oggetto lo sviluppo degli enti locali della regione. Presso l'Istituto si trova anche un Centro di Documentazione e Informazione, che raccoglie letteratura sugli enti locali tedeschi. Su richiesta possono essere svolte ricerche di materiale su temi attinenti alla politica locale.

Many thanks to Giulio Citroni for the translation.